Inulina

Inulina

L'inulina è un carboidrato non assorbito dal tratto gastrointestinale: in tal modo è in grado di aumentare la biomassa del colon, con conseguente incremento delle feci e della frequenza delle evacuazioni. È presente in differenti alimenti di origine vegetale e non essendo digeribile dagli enzimi prodotti dall'organismo, sopraggiunge nell'intestino senza essere assimilata.

Per tale motivo costituisce un’importante componente prebiotica in quanto viene utilizzata dai batteri della flora intestinale e da questi sottoposta a fermentazione per ricavarne nutrimento. Attraverso questo processo, quindi, l'inulina favorisce la crescita dei batteri intestinali importanti per la salute dell’organismo: promuove, ad esempio, la buona funzionalità intestinale e aiuta a ridurre la quantità di colesterolo presente negli alimenti.

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca